Proposta formativa IRASE

Proposta formativa IRASE

Quello della valutazione e della carriera dei docenti è da tempo uno dei temi centrali nella discussione sul futuro del sistema scuola e per questa ragione il nostro Istituto di Ricerca e Aggiornamento (IRASE Trentino Alto Adige Sudtirol) ha costruito una proposta di seminario – aggiornamento con esperti di caratura nazionale ed Europea che inoltriamo in allegato insieme al programma.

Come saprai il comma 3 bis del novellato articolo 87 della legge provinciale 5 del 2006 prevede che:

“in via sperimentale, nella prospettiva dello sviluppo professionale, la Giunta provinciale, sentite le organizzazioni sindacali, individua modelli di valutazione dell’attività del personale docente, da attivare su base volontaria, che tengano conto del processo di crescita professionale, compresa quella relativa allo svolgimento dell’attività di tutoraggio, dei crediti formativi acquisiti, dell’autovalutazione del docente e dell’apprezzamento dell’operato da parte degli studenti. Nella definizione dei modelli di valutazione sono considerati anche gli esiti della valutazione realizzata ai sensi dell’articolo 87 bis”.

Un comma che è stato aggiunto dall’articolo 35 della lp 10 /2016 (la cosiddetta “buona scuola” trentina), ma che da quest’anno è diventato particolarmente importante perché la Giunta provinciale ha attivato un gruppo di lavoro che sta mettendo a punto un modello di valutazione.

Nel contempo il governo nazionale, che non stanzia risorse per un dignitoso rinnovo contrattuale, attraverso il decreto aiuti bis avrebbe pronte risorse per la qualifica di “docente esperto”.

Il corso d’aggiornamento è valido ai sensi dell’art .75, comma 6, del CCPL del personale docente delle scuola a carattere statale. La partecipazione agli incontri è gratuita.

Per motivi organizzativi è comunque richiesta l’iscrizione, da trasmettere entro il 25 agosto all’indirizzo taas@irase.it utilizzando il modello allegato.

Le sedi degli incontri saranno comunicate in tempo utile.

TEAM UIL SCUOLA TRENTO