Domande di cessazione dal servizio per il personale docente con diritto a pensione dal 1 settembre 2019

Vengono riaperti i termini per la presentazione delle domande, in seguito al Decreto Legge 28 gennaio 2019 n. 4 Di seguito link con la circolare PAT e, in allegato, la circolare MIUR, con i requisiti per poter presentare la domanda: https://www.vivoscuola.it/Atti-e-Normativa/Circolari/Domande-di-cessazione-dal-servizio-per-il-personale-docente-con-diritto-a-pensione-dal-1-settembre-2019

Lettera aperta all’Assessore Bisesti

Il nostro segretario generale Pietro Di Fiore ha appena inviato agli organi di stampa la lettera aperta all’Assessore Bisesti e l’Agenzia Opinione l’ha già pubblicato. http://www.agenziagiornalisticaopinione.it/lancio-dagenzia/uil-trentino-scuola-lettera-aperta-di-fiore-allassessore-bisesti-a-due-mesi-dalle-elezioni-tanti-i-nodi-rimasti-irrisolti-dalla-precedente-legislatura/

INIZIATIVA SEMINARIALE

La Uil Scuola promuove la partecipazione al seminario “La scuola comunità educante” del 6 dicembre 2018 c/o l’Hotel Adige a Mattarello. Saranno presenti i Prof. Di Menna e Limone.

TUTELA DELLA SCUOLA PUBBLICA. I RISCONTRI

ELEZIONI 2018 IN TRENTINO TUTELA DELLA SCUOLA PUBBLICA. I RISCONTRI Come più volte scritto, cercando di ottemperare agli indirizzi congressuali sia nei comportamenti sia nelle scelte, la UIL Scuola si è da sempre voluta caratterizzare come forza Sindacale distinta e distante dalla politica dei partiti. Un ruolo importante del Sindacato…

Tutela della Scuola Pubblica: interroghiamo i Partiti

LA TUTELA DEL DIRITTO COSTITUZIONALE  DELLA SCUOLA PUBBLICA NEI PROGRAMMI POLITICI La UIL SCUOLA interroga le Forze Politiche che si candidano a governare la nostra Provincia. Un ruolo importante che spetta al Sindacato, funzione che la UIL e la UIL Scuola vogliono svolgere con efficacia, è quello di essere “guardiano della…

Docenti precari. Periodo di prova

La UIL Scuola scrive all’APRaN e al Dipartimento della Conoscenza   In sede di negoziazione si stabilì che il periodo di prova  dovesse servire esclusivamente a rilevare ictu oculi le situazioni di difficoltà. Di Fiore: “È necessario rispettare gli accordi contrattuali. Ne va della credibilità delle parti”. NOTA

Piano Annuale. Istruzioni per l’uso

Continuano ad arrivare proposte di piani annuali delle attività che alternano elementi di illegittimità (non coerenza contrattuale) con altri di evidente inopportunità. Stiamo parlando dell’utilizzo del monte ore annuale “fino a 80”, di attività collegiali funzionali. TESTO DELL’ACCORDO   1. Il monte ore (importato dal contratto Nazionale) di fino a 80…